Segnata una nuova data per la proroga ai tagli delle accise. Ora la benzina costerà meno fino al 17 ottobre.

Qualche giorno fa i ministri della Transizione Ecologica e Dell’Economia hanno nuovamente firmato un decreto interministeriale che proroga per l’ennesima volta le misure per ridurre il prezzo dei carburanti. Se fino a qualche settimana fa tutto doveva finire il 5 ottobre, ora la data è stata spostata al 17 ottobre.

I fattori che compongono il prezzo della benzina

In questo contesto è bene sapere quali sono i prezzi che compongono il prezzo della benzina:  

  • l’Iva al 22%
  • il prezzo al netto delle imposte, deciso da chi vende il combustibile e soggetto al valore della materia prima, dei profitti dei gestori delle pompe e del costo del trasporto logistico
  • le accise.

L’Italia in Europa è il Paese con le accise più alte sul diesel, pari a 0,62 euro per ogni litro, mentre per la benzina, l’Italia è al secondo posto con 0,73 euro al litro.

La proroga del Governo, punta ad un taglio delle accise su benzina e diesel che viene finanziato in parte attraverso l’extra-gettito Iva. Questo significa, che i vari aumenti nei prezzi di questi mesi hanno portato a maggiori entrate nelle casse dello stato, ora reinvestite in questa misura.

Nuova proroga taglio delle accise sui carburanti: fino a quando

Nella giornata di approvazione del Dl Aiuti bis ( qui tutte le novità del Decreto),  viene ulteriormente esteso il taglio di 30 centesimi al litro per benzina, diesel, gpl e metano per autotrazione, previsto fino al 5 ottobre, fino al prossimo 17 ottobre.

Dopo il nuovo taglio, di seguito i valori delle accise su benzina, diesel e GPL:

  • GPL: 0,18261 euro/kg (prima 0,26777).
  • Benzina: 0,4784 euro/litro (prima 0,7284);
  • Gasolio: 0,3674 euro/litro (prima 0,6174);

Di fatto, Il taglio delle accise ha portato a uno sconto sul prezzo della benzina e sul diesel di 25 centesimi di euro al litro, cifra che sale a 30,5 se si aggiunge anche l’Iva al 22%. Questo ha portato a tenere il prezzo sempre sotto i 2 euro al litro.

Pubblicità

Pubblicità