L’inizio del nuovo anno scolastico si avvicina e le difficoltà economiche delle famiglie vengono sostenute con l’introduzione del Bonus Libri.

Bonus libri 2021

Il bonus per l’acquisto dei libri e dei testi scolastici infatti è una delle agevolazioni disposte per rendere più semplice e meno dispendiosa l’avvio della scuola. Questo è il motivo per cui, alcune Regioni stanno introducendo dei bonus libri regionali dell’anno scolastico 2021/2022.

I tempi e i procedimenti per la presentazione delle domande sono diverse tra le Regioni e vanno distinte per singolo caso.

Emilia Romagna

In Emilia Romagna per presentare la domanda del Bonus Libri è necessario aspettare il 6 settembre con scadenza al 26 ottobre 2021.

In Regione vengono previste due fasce di reddito:

  • La prima fascia da 0 a 10632,94 euro;
  • La seconda fascia da 10632,94 a 15.748,78 euro.

Il bonus libri introdotto dalla Regione Emilia Romagna, prevede che le domande della prima fascia vengano soddisfatte integralmente, mentre quelle della seconda fascia verranno soddisfatte in un secondo momento o nel caso di un ampliamento della platea.

Regione Lazio

Il Lazio con uno stanziamento di 9 milioni e mezzo di euro, è stato una delle prime Regioni a pubblicare il bonus libri per gli studenti, disponibili a tutti i residenti con Isee inferiore a 15493,71 euro.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 15 ottobre e spetterà al Comune di appartenenza ad emettere il voucher per il bonus.

Regione Veneto

Anche in Veneto sono stati delineati i criteri per l’erogazione del bonus libri. In particolare, i beneficiari saranno le famiglie con un Isee non superiore a 10632,94 euro a cui spetterà un bonus massimo di 200 euro.

Invece, i nuclei famigliari con una soglia Isee sopra i 10632,94 euro, ma sotto i 18.000 euro, il contributo scende a 150 euro. L’avvio delle domande del bonus libri in Veneto partirà dal 16 settembre 2021 al 21 ottobre 2021.

Regione Campania

Come le altre Regioni anche la Campania ha previsto delle fasce Isee per l’erogazione del Bonus libri.

La prima fascia, che avrà la precedenza dei buoni, è rivolta a tutti i nuclei con un Isee entro i 10633 euro, mentre la seconda deve essere sotto i 13.000 euro. Le domanda con scadenza il 15 ottobre 2021, andranno presentate al Comune di riferimento.

Le altre Regioni

In alcune Regioni come Puglia, Lombardia, Toscana e Piemonte la presentazione delle domande è già scaduta settimane fa, mentre in altre non sono ancora stati resi noti e termini dei contributi,

In particolare, le regole per la presentazione del bonus libri non sono sono state ancora delineate in Basilicata, Umbria, Liguria, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia e Abruzzo.